Cookies: Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento e cookies di terze parti.
Cliccando su ACCETTA I COOKIES, utilizzando questo sito, scorrendo questa pagina, o registrandoti, presti il consenso all'uso dei cookies.
Per saperne di più clicca qui.

ACCETTA I COOKIES

I primi passi per eliminare la carta della qualità con MyMax Work

Un articolo di Massimo Bolla

MyMax Work è il mio sistema che ho sviluppato grazie ad anni di esperienza in azienda ad occuparmi di qualità, badando più alla sostanza che alla forma, ovvero facendo la guerra alla carta ed alle teorie inutili ed inadeguate alla PMI italiana.

In poco tempo MyMax Work è diventato il sistema più diffuso nelle PMI e, oltre all’esperienza mia e dei miei collaboratori in oltre 600 aziende, si sono aggiunte migliaia di migliorie e funzioni suggerite dagli oltre 4.000 utilizzatori.

Così tante funzioni, sebbene costituiscano un patrimonio incredibile di esperienza per chi utilizza MyMax Work, potrebbe in taluni casi essere di ostacolo a chi in questo mondo entra la prima volta, e quindi ho pensato di darti un nuovo strumento per agevolare i primi passi c configurare facilmente il sistema.

In questo articolo ti mostro come si fa con pochi click a caricare i dati principali e poi vedrai cosa riuscirai a fare da solo e gratis: sì, hai capito bene, è gratis, perché il mio sistema l’ho creato per dare una mano alle aziende italiane a rendersi più efficienti e competitive. Solo per attivare le funzioni più avanzate sarà necessario acquistare una licenza che prevede solo un piccolo contributo spese pari a circa 3 cappuccini al mese. Ti sembra troppo per eliminare la carta dal tuo sistema qualità?

 

Pannello di Controllo

Ora ti spiego cosa fare non appena ti sarai registrato in MyMax Work ed avrai avuto accesso al Menu Principale.

Seleziona Pannello di Controllo dal menu ed entra in questa pagina:

 

Clicca sull’icona Azienda ed entra nella pagina in cui potrai inserire rapidamente tutti i dati iniziali.

 

Azienda

Quella che vedi sotto è la pagina descrittiva dell’Azienda.

Inserisci i tuoi dati, ad uno ad uno, nelle varie caselle e finestre: in questo modo, quando utilizzerai le funzioni di MyMax Work, avrai già disponibili i dati di base, senza dover passare da una funzione all’altra per caricarli.

Le finestre sono state disposte nell’ordine in cui io ti suggerisco di inserire i dati.

 

Noterai che alcune funzioni richiedono di acquistare la licenza MyMax PRO, che sono quelle, per esempio, che danno la possibilità di caricare immagini sul server di MyMax.

 

Conclusioni

Come sempre lavoro per agevolare il più possibile l’implementazione di un sistema qualità che, oltre ad ottenere un certificato da appendere al muro, sia un reale valore per la tua azienda che non ha tempo e risorse da dedicare a cose inutili e costose.

Via la carta, via le teorie fumose da grandi aziende e invece grande attenzione a quelli che sono i veri obiettivi, ovvero fatturare e fare margini.

Ogni volta che fai qualcosa di inutile incidi sui costi e quindi erodi il margine: se ti occupi di qualità ricordatelo questo concetto, perchè da te possono dipendere fortemente i fatturati (se soddisfi i clienti), e i margini aziendali (se elimini le perdite di tempo e le non conformità).

 

Hai trovato l'articolo interessante? Condividilo ...

Semplifica la tua attività
chiama i consulenti MYMAX in azienda
Guarda le nuove proposte che ti ho riservato.

Metti in pratica tutto quello che ti ho spiegato in questo articolo e,
se ti serve una soluzione rapida e professionale per il tuo sistema integrato,
guarda le nuove proposte di consulenza in azienda che ti ho riservato come lettore del mio blog

Contatta Massimo Bolla all’indirizzo mm@mmax.it
Se questo articolo ti e’ stato utile ricordati di condividerlo su Facebook.